NON C’E’ MAKE UP, NON C’E’ INGANNO

Posted on: Gennaio 27, 2017, by :

E’ trascorso ormai un anno dall’inizio del progetto.
Era nato come un normalissimo “prima – dopo” il trucco, per pubblicizzarmi; poi è diventato qualcosa di più ricercato, di più personale: un messaggio.
Vediamo ogni giorno, sui social, ragazze di ogni tipo truccarsi con contouring e prodotti super coprenti, arrivando a modificare il proprio viso e i tratti che lo caratterizzano.
No, non credo sia sbagliato, anzi ammiro la loro tecnica e capacità. Quello che mi spaventa, è il messaggio che ne deriva. Noi ragazzi veniamo bombardati da canoni fisici irraggiungibili, perché falsi.
Ci siamo abituati al canone della perfezione. Ma, si sa, la perfezione non esiste e questo lo sanno bene i nostri falsi idoli e modelli di estetica.
Tutto ciò a cui aspiriamo è pura invenzione e ostentazione. Siate tutti ricchi, tutti famosi, tutti bellissimi, tutti perfetti: insomma, tutti protagonisti.
Con questi scatti, ho voluto mettere al naturale me stessa e alcune mie amiche, perché è questa la base che siamo, non ostentando smorfiette, sorrisi o sguardi intensi.
La realtà non è fatta di artificio; c’è anche l’esigenza, anzi il diritto di essere arrabbiati, tristi e seri. Tutto quello che sui social network non viene messo, perché “non fashion”.
Accostate a queste, un’altra foto della stessa ragazza, con un trucco ed una acconciatura da me pensati per risaltare ma non stravolgere.
Le foto sono state poi elaborate a livello di luci e cromie ma ho volutamente rinunciato al fotoritocco, tecnica della quale, oltretutto, si sta notevolmente abusando, non più solo a livello pubblicitario ma anche nel quotidiano: cosce che si dimezzano, labbra che aumentano, nasi che spariscono e via dicendo.

La domanda è: perché? Non ti piaci?
Ho una notizia per tutti: nessuno è mai totalmente soddisfatto di sé, ma non mentirti.
Ho avuto il piacere di truccare ragazze che hanno fatto la modella per un giorno per me, si sono messe in gioco e si sono scoperte diverse . Ho truccato e fotografato quello che vedo e ciò che vedo è che siete tutte bellissime.

Testo a cura di Roberta Demolli
Fotografia, makeup e hairstyling: Roberta Demolli

Ringraziamenti speciali
Grafica fotografie e attrezzature: Giorgia Carena
Supporto morale e tecnico: Elisabetta Indaco
Impaginazione: Francesca Ziviani
E ancora Grazie a Camilla Ielmini, Daniela Rizzuto, Elisabetta Indaco, Federica Rivolta, Francesca Ziviani e Sara Quercia per aver creduto in me, nel mio progetto ed essere state disponibili e pazienti.

DOWNLOAD: Makeup e inganno